iten

+4.4% è il valore dell’export di Pesaro-Urbino

L’export di Pesaro-Urbino ha registrato eccezionali performance, raggiungendo una crescita del +4.4%, che considerando il valore dell’export nazionale (+8%) è molto positivo.

Pesaro-Urbino è tra le province che hanno registrato performance di export migliori. Il fatturato sull’export, infatti, ammonta a 1.2 miliardi di euro.

Settori in crescita

I settori maggiormente esportati all’estero sono:

  • meccanica: 357.2 milioni, cin un +5.6%
  • agroalimentare: 26.4 milioni, con +14.2%
  • moda: 93.2 milioni, con una perdita di -0.7

L’arredamento non ha registrato una crescita significativa, a causa del calo delle esportazioni negli Stati Uniti. Il valore resta comunque alto, pari a 144.6 milioni e -9.5%.

Paesi di destinazione export Pesaro-Urbino

I principali mercati di sbocco dei beni prodotti della provincia pesarese sono europei. Primo tra tutti la Francia, con 155.5 milioni nel primo semestre, pari ad un +5.7%.

A seguire:

  • Germania: crescita del 15.8%, pari a 131.2 milioni
  • Spagna: +8.8%
  • Svizzera: +12.8%
  • Polonia: +14%

Gli Stati Uniti, nonostante la leggera flessione (-6.4%), si confermano al terzo posto, con 95.6 milioni.

La Russia è un paese molto promettente per le merci pesaresi, registrando una crescita del +20.4%, pari a 35.5 milioni. Questo andamento molto positivo è merito del settore meccanico che è cresciuto del 140% e di quello del mobile. 0.7%.

Anche la Cina rientra tra i mercati di destinazione principali, con una crescita del 44.4%.

Hai bisogno di aiuto?

Saremo felici di aiutarti. Contattaci subito

Iscriviti alla Newsletter

Rimani aggiornato sulle nostre novità

Apri le porte a nuovi mercati. Contattaci subito.

Headquarters

Al odaid office tower

MFG Supply S. Ltd

5 Penn Plaza

Moscow Nordstar Tower

Hanover Podbi 333 Center