iten

Quali analisi compiere per fare scelte di internazionalizzazione corrette

Per svilupparsi all’estero occorre analizzare alcuni aspetti e raccogliere una serie di informazioni, in modo da fare scelte corrette ed evitare il rischio di commettere errori.

Cosa occorre conoscere per fare scelte corrette

Per fare scelte di internazionalizzazione corrette, è necessario partire dall’analisi dell’azienda e del prodotto, ma anche dei mercati internazionali. Le principali analisi dovrebbero essere:

  • Analisi del prodotto: verificare il Product Mix, quanto è vendibile a livello internazionale, quali adattamenti è necessario fare, quanto i prodotti sono indifferenziati.
  • Analisi dell’impresa: dimensioni, capacità produttiva, grado di internalizzazione, risorse finanziarie, esperienza, competenze.
  • Risorse umane: competenze linguistiche interne all’azienda.
  • Analisi del mercato interno: valutare il livello di competitività dell’impresa a livello nazionale.
  • Analisi del settore a livello internazionale: settore in cui opera l’azienda e paesi ricettivi.

Fonti informative di riferimento

Molte informazioni sono disponibili sul Web, ma bisogna saperle cercare.

Tra le fonti informative più autorevoli ritroviamo:

  • winemonitor.it: per il settore del vino, sul quale sono disponibili dati e statistiche.
  • Istat: con il database Coeweb. Elabora dati e li rende disponibili con dettaglio per settori e paesi.
  • ITA: l’Italian Trade Agency è l’agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane.
  • Assocamerestero: associazione delle camere di commercio italiane all’estero.
  • Aice: associazione italiana commercio estero.
  • Market Access Database (UE): fornisce informazioni sull’esportazione da parte di paesi europei verso i mercati internazionali.
  • Export Helpdesk: mette a disposizione delle aziende informazioni sulle regole e le procedure da rispettare all’interno dei mercati dell’UE.
  • Aida: permette di accedere a tutte le informazioni tariffarie utili ai fini dell’immissione in libera pratica di tutte le merci, comprendenti i dazi, la fiscalità nazionale e le misure economiche.

Di solito le statistiche fornite contengono valori e percentuali. Se si vogliono informazioni sui singoli mercati è opportuno guardare ai valori, se si ha bisogno di cifre relative alla quota delle importazioni, invece, le percentuali.

Per dati riferiti a più anni è importante analizzare le tendenze in atto, facendo attenzione alle serie storiche di almeno 5 anni.

Hai bisogno di aiuto?

Saremo felici di aiutarti. Contattaci subito

Iscriviti alla Newsletter

Rimani aggiornato sulle nostre novità

Apri le porte a nuovi mercati. Contattaci subito.

Headquarters

Al odaid office tower

MFG Supply S. Ltd

5 Penn Plaza

Moscow Nordstar Tower

Hanover Podbi 333 Center