iten

Boom export italiano ad aprile

L’export si impone sempre di più come fattore trainante dell’economia italiana. A confermarlo la bilancia commerciale, che nel mese di aprile appare più che positiva.

Non solo le esportazioni italiane ma anche le importazioni continuano a registrare un segno positivo per l’economia del nostro Paese.

Ad aprile, le esportazioni italiane hanno raggiunto il + 6.5%, mentre le importazioni il + 0.5%.

Beni italiani maggiormente esportati

L’Italia non è conosciuta nel mondo solo per il Made in Italy dei prodotti alimentari, ma anche per i beni strumentali, che lo scorso mese hanno registrato un + 15.1%, dato che ha beneficiato della cospicua vendita dei mezzi di navigazione marittima.

Un aumento nelle esportazioni ha riguardato anche la vendita di energia, pari a + 20.8%.

Le esportazioni italiane, nel mese di aprile, sono state più dinamiche soprattutto verso i mercati extra-UE, dove l’incremento del valore dell’export è stato di + 4.7%.

Oltre ai settori di cui si è parlato, si riscontra un andamento positivo in tutti i principali raggruppamenti industriali.

Beni importati dall’Italia

Le importazioni dei mercati extra europei verso l’Italia sono state del + 6.7% ed hanno riguardato soprattutto il settore energetico, nel quale si è registrato un + 19.9%.

Meritano attenzione anche altri beni che vengono importati dall’Italia, come i beni di consumo non durevoli (+ 4.2%), i beni strumentali (+ 2.1%) e i beni intermedi (+ 1.1%).

Il trend registrato dall’inizio dell’anno sembra, quindi, essere confermato anche dai dati del mese di aprile. Dati che incentivano le imprese italiane ad esportare i propri prodotti all’estero.

Hai bisogno di aiuto?

Saremo felici di aiutarti. Contattaci subito

Iscriviti alla Newsletter

Rimani aggiornato sulle nostre novità

Apri le porte a nuovi mercati. Contattaci subito.

Headquarters

Al odaid office tower

MFG Supply S. Ltd

5 Penn Plaza

Moscow Nordstar Tower

Hanover Podbi 333 Center