iten

Export Agroalimentare in forte crescita

38 miliardi di euro valgono i prodotti agroalimentari italiani. L’export continua a crescere in tutti i mercati, ma soprattutto verso Romania e Repubblica Ceca.

Il settore agroalimentare ha subito cambiamenti positivi nel corso degli ultimi anni, arrivando a registrare un + 3.5% nel 2016.

Paesi di destinazione prodotti agroalimentari italiani

  • Germania
  • Francia
  • Stati Uniti
  • Regno Unito
  • Svizzera

La Germania vanta un incremento del 17.6% dell’export dei prodotti agroalimentari italiani, seguita da Francia con il + 10.9%, Stati Uniti con il + 10.1%, Regno Unito, che ha subito un leggero calo rispetto all’anno precedente, registrando un +8.5% e Svizzera con un + 3.9%.

Nonostante tra i primi posti dei mercati di sbocco delle merci italiane troviamo i paesi sopra elencati, il dato rilevante e che incide positivamente sul valore dell’export italiano è rappresentato da Paesi come la Romania e la Repubblica Ceca. Nonostante questi ultimi non compaiono ai primi posti nella scala dei paesi importatori di prodotti agroalimentari italiani, hanno registrato un incremento superiore agli altri, rispettivamente + 16.1% e + 13%.

Questo incremento annuncia un cambiamento dei trend e soprattutto il nuovo corso delle esportazioni italiane. Un dato che merita attenzione riguarda le esportazioni italiane verso la Cina e il Giappone, che nel 2016 sono calate, per poi tornare a crescere nel 2017.

La contrazione era stata registrata soprattutto nei confronti della Cina, dove il valore dell’export si era attestato a – 10.5%, mentre quello del Giappone al – 1.9%.

Settore agroalimentare italiano in cifre

Nel 2016, l’esportazione di prodotti dell’agricoltura, silvicoltura e della pesca è aumentata del 3%, a differenza dell’export alimentare che, da solo, è aumentato del 4%.

Per questo motivo, molti considerano il settore alimentare la terza potenza dell’export italiano, perché apporta all’economia del nostro Paese un valore considerevole.

Il settore italiano che genera maggiori vendite all’estero è quello farmaceutico, con un valore di export pari a + 6.8%, seguito da quello dei mezzi di trasporto, con un + 5.4%.

Hai bisogno di aiuto?

Saremo felici di aiutarti. Contattaci subito

Iscriviti alla Newsletter

Rimani aggiornato sulle nostre novità

Apri le porte a nuovi mercati. Contattaci subito.

Headquarters

Al odaid office tower

MFG Supply S. Ltd

5 Penn Plaza

Moscow Nordstar Tower

Hanover Podbi 333 Center