iten

Export di scarpe e borse in forte crescita

Le scarpe e le borse italiane sono sempre più apprezzate nel resto del mondo, per la gioia degli operatori (artigiani di qualità, e non solo) che esportano le eccellenze tricolori al di fuori dei natii confini.

Stando alle ultime statistiche, infatti, l’export  delle calzature avrebbe esportato 3,3 miliardi di euro di merce nei primi cinque mesi dell’anno, con un incremento di 4,9 punti percentuali rispetto a quanto sperimentato nello stesso periodo dello scorso anno).

Il settore delle borse e della pelletteria ha invece conseguito un controvalore commerciale di 2,2 miliardi di euro, in aumento del 12 per cento. Due settori che, come risulta evidente, stanno cercando di controbattere la crisi locale attraverso una diversificazione del fatturato che vada a premiare il commercio internazionale, garantendosi altresì un miglior margine grazie al graduale apprezzamento del valore di vendita.

 

In virtù di quanto sopra, non sorprende leggere quanto sia elevato l’interesse intorno a due tra le principali fiere del settore in programma in Lombardia. La Macef, theMicam e Mipel, eventi in calendario per quanto attiene l’oggettistica per la casa, il bijoux e l’export per le calzature che  saranno ottimi trampolini di lancio per i commercianti nazionali.