iten

Vola il Made in Italy al Foodex di Tokyo

170 aziende italiane, provenienti da 16 Regioni, hanno preso parte alla 42esima edizione del Foodex di Tokyo, la principale fiera agroalimentare dell’Asia.

I prodotti biologici e salutistici italiani sono quelli che sembrano riscuotere maggiore successo in Giappone. Sempre più di tendenza sembrano essere, oltre ai tradizionali prodotti Made in Italy, anche l’ “easy meal” e lo “smart eating”.

Il Giappone è alla continua scoperta dei prodotti italiani, comportamento che si ripercuote positivamente sull’export italiano.

Il territorio nipponico è, infatti, il decimo mercato di destinazione delle esportazioni italiane nel settore agroalimentare, mentre al di fuori dei confini europei, è secondo solo agli Stati Uniti.

Dall’accordo di libero scambio tra Giappone e Unione Europea, ci si aspetta una progressiva espansione di questo mercato e quindi un vantaggioso mercato di sbocco per i beni italiani.

Il Giappone e la cultura agroalimentare italiana

Il settore agroalimentare assorbe più del 70% dell’export italiano, che ha registrato un incremento quasi del 10% nel 2016. Su questo dato incide sicuramente anche il via libera del Giappone ad importare carni bovine italiane, fino a questo momento bloccate, a causa della tensione generata dal caso della mucca pazza nel Regno Unito.

Non è solo la carne che viene richiesta nuovamente dai consumatori giapponesi, ma anche uno dei prodotti di punta del Made in Italy: il vino. Recepiti positivamente anche gli spumanti biologici, rivolti soprattutto ai giovani consumatori.

Innovazione italiana nell’agroalimentare

L’originalità degli italiani è una continua sorpresa. Infatti, sono riusciti a sollecitare l’interesse dei consumatori giapponesi nei confronti dei legumi, alimenti che apportano grandi benefici alla salute, proponendo di affiancarli al riso, ingrediente tipico del Giappone.

L’Italia è conosciuta e apprezzata nel mondo non solo per i suoi prodotti, ma anche per l’originalità e innovazione che sono in grado di apportare in qualunque settore.

Non tutte le aziende sono in grado di esportare in territori lontani come il Giappone e spesso, purtroppo, perdono importanti opportunità.

Per questo, essere affiancati da esperti di export e partecipare a fiere di settore importanti, come il Foodex di Tokyo, sono un’importante chance per il business aziendale.

Hai bisogno di aiuto?

Saremo felici di aiutarti. Contattaci subito

Iscriviti alla Newsletter

Apri le porte a nuovi mercati. Contattaci subito.

Headquarters

Al odaid office tower

MFG Supply S. Ltd

5 Penn Plaza

Moscow Nordstar Tower

Hanover Podbi 333 Center