iten

Imprese: Monti nomina Tripoli “Garante per le pmi”

Su proposta del ministro dello Sviluppo economico, Corrado Passera, il presidente del Consiglio, Mario Monti, ha nominato Giuseppe Tripoli, Capo Dipartimento per l’impresa e l’internazionalizzazione del Mise, “Garante per le micro, piccole e medie imprese”. Il “Garante Pmi”, informa una nota, è previsto dallo Statuto delle imprese, legge approvata all’unanimità dal Parlamento lo scorso ottobre, che ha rafforzato le norme di tutela e valorizzazione per le piccole e medie aziende. 

La nomina del Garante recepisce nell’ordinamento italiano la figura comunitaria dello “Sme Envoy”, prevedendone competenze e poteri specifici. Il Garante vigila sui processi di semplificazione, analizzando in via preventiva la regolamentazione sulle micro piccole e medie imprese, monitorando le leggi regionali e segnalando al Parlamento e al Governo le iniziative che possono determinare oneri rilevanti per le imprese. Elabora e formula proposte, da sottoporre al Governo, per favorire lo sviluppo delle Pmi, coordinando la rete dei Mister Pmi nominati dalle Regioni. 

Fonte: Radiocor