iten

In Sardegna un nuovo bando per l’export

La Regione Sardegna ha emesso un bando per incentivare le aziende ad esportare all’estero le produzioni del territorio.

L’iniziativa ha l’obiettivo di sostenere le piccole e medie imprese che vogliano iniziare un percorso di internazionalizzazione, oltre a promuovere l’export delle aziende sarde.

Il Bando per la Competitività delle Imprese si rivolge ad un’aggregazione almeno 3 imprese medio-piccole che abbiano un piano concreto per iniziare a vendere all’estero, e che rientrino in determinati macro-settori. 

Possono accedere al bando export le aziende che soddisfino i seguenti requisiti:

  • avere la sede operativa in Sardegna
  • essere iscritte al Registro Imprese regionale
  • non essere soggette a procedure di fallimento, liquidazione, o amministrazione controllata
  • essere in regola con le normative in materia di sicurezza, salute e contribuzione
  • non beneficiare contemporaneamente di altri bandi o iniziative analoghe
  • non trovarsi in una situazione di impresa in difficoltà

L’unione fa l’export

Possono usufruire del bando le aziende che si uniscano tramite una della seguenti forme aggregative:

  • associazioni temporanee di impresa
  • contratti di rete
  • consorzi

Le agevolazioni saranno concesse per coprire le seguenti spese:

  • servizi di consulenza export
  • partecipazione a fiere
  • spese di trasferta
  • realizzazione di campagne promozionali
  • realizzazione di educational tour

Le domande del bando internazionalizzazione dovranno essere presentate, per via telematica, entro il 28 febbraio 2017.

Per informazioni più dettagliate consulta il bando sul sito della Regione Sardegna.