iten

Incentivi per le aziende che esportano – Trento

La Provincia di Trento ha stanziato nuovi fondi per contribuire alle spese per la partecipazione a fiere, e la realizzazione di piani di marketing internazionale. Un contributo significativo che – ha dichiarato l’assessore all’industria, artigianato e commercio, Alessandro Olivi – rappresenta un “ulteriore tassello della riforma degli incentivi che entra a regime ed investe una delle aree strategiche per lo sviluppo delle nostre imprese. Si confida che l’apertura ai mercati internazionali delle imprese trentine, si rifletta in un importante presidio dell’occupazione e in un fondamentale fattore per l’incremento del Pil provinciale”.

 

Cinque sono le principali linee di intervento stabilite dal bando provinciale. La prima riguarda i contributi sulle spese che le piccole e le medie imprese hanno sostenuto per garantire la propria partecipazione alle fiere internazionali, con una percentuale di intervento che oscilla tra il 25 e il 70 per cento. Il secondo filone di intervento riguarda invece i contributi per le azioni di sistema, rappresentati a loro volta dagli aiuti a consorzi e cooperative di sostegno all’internazionalizzazione delle imprese associate, e a piccole e medie imprese con non più di 15 dipendenti per missioni all’estero, campagne pubblicitarie e azioni di incoming.

Gli altri interventi in favore delle aziende trentine che osservino con interesse al panorama estero riguardano invece contributi per progetti imprenditoriali di internazionalizzazione (piani di marketing internazionale, missioni all’estero, azioni di incoming, campagne pubblicitarie), contributi alle piccole e medie imprese per servizi specialistici di sostegno all’internazionalizzazione (analisi di mercato, analisi della concorrenza posizionamento di prodotto, ecc.) e contributi alle piccole e medie imprese per l’assunzione a tempo indeterminato di giovani di età non superiore ai 35 anni da allocare nelle filiali estere. Per maggiori informazioni su questa e altre iniziative di sostegno all’internazionalizzazione, contattate il nostro team di consulenti.