iten

London Fashion Weekend: un fine settimana alla scoperta della moda del futuro

London Fashion Weekend è uno dei più importanti eventi mondiali nel mondo della moda, dello stile e delle nuove tendenze. All’interno della manifestazione (ripetuta due volte, a febbraio e a settembre di ogni anno) viene infatti esposto il meglio della moda internazionale e, soprattutto, vengono garantite rilevanti opportunità di incontro tra gli operatori industriali, gli intermediari, i consumatori.

 

Export moda italiana

Stando a quanto affermano i più recenti dati Istat in relazione al 2015, l’export della moda italiana è cresciuto ancora, lo scorso anno, con un ritmo pari all’1,7% a/a. Come risulta ben intuibile dall’infografica del quotidiano Il Sole 24 Ore, sotto riportata, il principale mercato di destinazione per la moda italiana è quello francese, con un controvalore di 5,07 miliardi di euro, davanti ai mercati asiatici della c.d. area EDA (Singapore, Corea del Sud, Taiwan, Hong Kong, Malesia e Thailandia), con 4,61 miliardi, e alla Germania, con 4,42 miliardi di euro. Tra i mercati con la maggiore spinta commerciale, un cenno di particolare rilievo è (e non è una sorpresa) imputabile agli Stati Uniti, che con un aumento dell’interscambio del 17,1% a/a sono saliti in quarta posizione, con un controvalore di export di 4,01 miliardi di euro. Cresce invece del 10% a/a la Cina, per un totale di 1,74 miliardi di euro.

 

Scindendo il dato nei tre principali filoni del sistema moda (tessile, abbigliamento e pelle), si scopre inoltre che il principale mercato di destinazione per il tessile non è la Francia, bensì la Germania, con 1,1 miliardi di euro, davanti alla Romania, con 791 milioni di euro, e alla Francia, con 775 milioni di euro. Nel filone dell’abbigliamento la Francia si conferma al primo posto con 2,04 miliardi di euro, davanti all’area EDA con 1,84 miliardi di euro e alla Germania con 1,80 miliardi di euro. Infine, nel filone pelle, il primato della Francia, con 2,28 miliardi di euro,  è oramai posto a rischio dalla crescita dell’area EDA, con 2,13 miliardi di euro e dalla Svizzera, con 1,94 miliardi di euro.

Come partecipare

·         Consumatori: Per partecipare alla London Fashion Weekend è necessario munirsi di un biglietto, acquistabile anche online a un prezzo a partire da 21,60 sterline. L’evento si svolge nella Saatchi Gallery nel Duke of York’s Building, in Kings Road, a Londra, ed è facilmente raggiungibile mediante tutti i mezzi pubblici metro e di superficie.

 

·