iten

Europa

L’Europa rappresenta il principale mercato di sbocco delle esportazioni italiane per tanti motivi: prossimità geografica e culturale, stabilità economico-politica, alti indici di esportabilità.

esporta europa

I Paesi che apprezzano maggiormente il Made in Italy e verso i quali le imprese italiane esportano di più sono: Germania, Austria, Regno Unito, Francia, Spagna, Portogallo e Svizzera, con un rinnovato interesse anche da parte della Russia.

thumb-esportare-in-germania

La Germania è il 1° Paese di destinazione dell’export italiano. Un paese in continua crescita, con una situazione politico-economica stabile e affidabile, che apprezza i prodotti e le merci italiane.

thumb-esportare-in-francia

La Francia è il 2° mercato di sbocco per l’esportazioni delle merci italiane. In particolare, i settori più richiesti dalla Francia sono: quello dei macchinari e apparecchiature, dei mezzi di trasporto e dei prodotti alimentari.

esportare-in-regno-unito

Il Regno Unito è il 4° mercato di sbocco per le esportazioni italiane. È un mercato molto aperto agli scambi commerciali con l’Italia e può contare su una grande stabilità economica e finanziaria.

thumb-esportare-in-spagna

La Spagna è il 5° mercato di sbocco delle esportazioni italiane. Gli scambi commerciali tra Italia e Spagna sono costantemente in crescita.

thumb-esportare-in-svizzera

La Svizzera è il 6° mercato di destinazione dell’export italiano, grazie ai numerosi vantaggi derivanti dalla vicinanza geografica  e dal risparmio dei costi di stoccaggio delle merci.

thumb-esportare-in-belgio

Il Belgio è il 7° mercato di destinazione dell’export italiano. Grazie da un’economia aperta agli scambi e alle favorevoli condizioni legislative e fiscali.

thumb-esportare-in-austria

L’Austria si colloca al 12° posto come mercato di destinazione dell’export italiano. Inoltre, l’Italia è il secondo partner commerciale dell’Austria.

thumb-esportare-in-russia

Il rinnovato interesse della Russia per le aziende italiane, la colloca al 13° posto come paese di destinazione delle merci italiane.

thumb-esportare-in-portogallo

Il Portogallo è il 30° Paese di destinazione dell’export tricolore. Le aziende italiane scelgono il Portogallo per la sua posizione strategia e per le politiche che incoraggiano investimenti e l’economia.

L’Europa rappresenta la meta più sicura e ambita per l’export Italiano, facilitata dalla libera circolazione delle merci e dalla presenza di una moneta unica per gran parte dei Paesi aderenti all’Unione Europea.

Vuoi conoscere le opportunità che offrono gli altri Paesi all’export italiano? Contattaci e richiedi informazioni.

Hai bisogno di aiuto?

Saremo felici di aiutarti. Contattaci subito

Iscriviti alla Newsletter

Rimani aggiornato sulle nostre novità

Apri le porte a nuovi mercati. Contattaci subito.

Headquarters

Al odaid office tower

MFG Supply S. Ltd

5 Penn Plaza

Moscow Nordstar Tower

Hanover Podbi 333 Center