iten

EGO International: migliora la bilancia commerciale italiana

Secondo quanto riportato dall’Istat, sale a 3,9 miliardi di euro l’avanzo della bilancia commerciale italiana nel corso del mese di maggio, superando così di 3 miliardi di euro il surplus già conseguito nel corso del 2012.

Particolarmente positivo, sottolinea ancora l’Istat, è denotare come il risultato sia derivante da un andamento positivo sia del commercio con i paesi extra UE (+ 3 miliardi di euro) che dal commercio intracomunitario (+ 900 milioni di euro).

Per quanto attiene il nostro fondamentale punto di attenzione, l’export, l’Istat ha riscontrato un incremento dello 0,6 per cento del commercio verso il resto del mondo, a fronte di una diminuzione dello 0,9 per cento per l’importo.

 

Complessivamente, nel corso dell’ultimo trimestre l’export è diminuito di soli 0,5 punti percentuali, contro un calo del 3,1 per cento dell’importo. Si noti, in proposito, come l’andamento positivo delle esportazioni sia sostanzialmente il frutto di una buona spinta del commercio verso i paesi extra UE (+ 3,2 per cento) in grado di controbilanciare il calo del commercio verso i paesi UE (- 1,8 per cento). Per quanto concerne le singole categorie di prodotto, molto bene l’andamento dell’export dei prodotti energetici (+ 15 per cento) e dei beni strumentali (+ 3,6 per cento).

EGO International aiuta le aziende ad aumentare il loro business, lavorando su mercati esteri. Contattaci per maggiori informazioni a marketing@egointernational.it