iten

Non esiste crisi per il Prosecco

ll successo del prosecco superiore è in espansione. secondo il centro studi del distretto conegliano valdobbiadene, dal 2003 ad oggi il giro d’affari oltreconfine del prosecco superiore di conegliano valdobbiadene è cresciuto del 98,4% ed attualmente vale circa 160 milioni di euro.

Come primo mercato di riferimento estero si conferma la germania, con il 34,3% del fatturato, seguita da stati uniti cresciuti dell’81,9% in un anno e che, con il canada, assorbono il 19% delle bottiglie prodotte nel trevigiano. in generale, l’80% delle imprese del distretto ha rapporti commerciali con oltre 50 paesi del mondo.