iten

Oltre il 63% di vendite grazie all’export della Moda uomo italiana.

La moda non è un concetto femminile e sempre più uomini amano cercare un proprio stile ad ogni età. Dallo stile dei trentenni, con giacche tartan e francesine impunturate, cartelle e cappelli al pubblico più maturo, che insegue l’informalità con pullover e zaini hi-tech da indossare in scooter o bicicletta. Le generazioni cambiano e lo stile si adatta a ogni esigenza: questo sarà il leitmotiv del prossimo evento Pitti Uomo Generation(s), che si terrà dal 12 al 15 gennaio 2016 a Firenze e che presenterà l’89esima edizione dedicata all’abbigliamento e accessori per il prossimo autunno-inverno.

Pitti Uomo, da sempre orientata verso i mercati stranieri, riunisce buyer internazionali provenienti da ogni paese, offrendo alle aziende la possibilità di confrontarsi con le nuove esigenze dei consumatori globali e indossare il Made in Italy all’estero. Sono attesi oltre 35.000 visitatori, tra cui 24.000 buyer, di cui quasi 9.000 stranieri.

Le aziende sono sempre più versatili a ogni esigenza e attente a soddisfare una clientela trasversale, internazionale ed eterogenea, cosa che rappresenta sia una sfida che un’opportunità. Ecco perché diventa sempre più necessario farsi conoscere dai mercati stranieri, attraverso l’export. Secondo le stime di Sistema Moda Italia elaborate sui dati Istat e Sita Ricerca, nel 2015 l’export ha assorbito il 63% del fatturato della moda maschile italiana, a dimostrazione del fatto che il Made in Italy della menswear ha ottimi ritmi di domanda e crescita sui panorami esteri.

L’export italiano è un mercato costantemente in crescita, perché l’Italia offre produzioni di alta qualità, tracciabilità e da tagli stilistici originali, senza mai perdere di vista il concetto di stile ed eleganza.

EGO International Group da 14 anni è accanto a ogni impresa italiana che desidera espandere il proprio business all’estero. Attraverso un servizio attento e dedicato, l’azienda beneficia di un vero e proprio ufficio commerciale estero in outsourcing, con un team qualificato ed esperto di export managers, tecnici e commerciali madrelingua.

Oltre a eventi di spicco come Pitti Uomo costituiscono un importante bacino per conoscere le realtà straniere, i consulenti di EGO International sono accanto alle aziende italiane presso le principali fiere internazionali e nazionali. Per ulteriori informazioni, marketing@egointernational.it