iten

Imprese “rosa” che esportano: aumentano le imprenditrici italiane 

Da poco si è conclusa la giornata internazionale della donna e da alcuni dati si può notare che le imprenditrici italiane sono sempre più audaci e intraprendenti.

Ecco perchè a fine 2017 si è riscontrato un notevole aumento delle imprese condotte da sole donne, le cosiddette imprese “rosa”.

Secondo i dati riportati dall’Osservatorio per l’imprenditorialità femminile di UnionCamere e InfoCamere si registrano circa 10.000 nuove imprese “rosa” in più rispetto all’anno precedente.

L’export per le imprese rosa

Le imprese “rosa” oltre a registrare ottimi risultati nel territorio nazionale hanno confermato un certo successo anche sui mercati internazionali.

Infatti secondo una recente indagine è stato dimostrato che le imprese amministrate da donne esportano di più di quelle gestite da uomini, per la precisione rispettivamente il 41% contro il 31%.

La ricerca è stata condotta da Facebook in collaborazione con la Banca Mondiale e l’Ocse e ha visto la partecipazione di circa 140 mila imprese scelte a campione in 22 Paesi al mondo.

In conclusione si è, per l’appunto, dimostrato che le imprese “rosa” sono più dinamiche e propense alla crescita in Paesi esteri.

Non solo, dall’indagine si evince che le donne utilizzano in modo più consapevole i canali digitali, riuscendo a promuovere, attraverso il web, i propri prodotti e servizi in modo efficiente.

Quali sono i settori in cui sono specializzate?

Possiamo aggiungere che la crescita delle imprese “rosa” è avvenuta maggiormente nelle seguenti regioni italiane: Sicilia, Lazio, Campania e Lombardia.

Invece i settori in cui si sono sviluppate queste nuove aziende sono:

  • Alloggio e ristorazione;
  • Attività e servizi legati alla persona;
  • Noleggio, agenzie di viaggio, servizi di supporto alle imprese;
  • Attività professionali, scientifiche e tecniche.

Le imprese rosa nel mondo

Inoltre, la nascita di nuove imprese “rosa” non è avvenuta solo in Italia, ma ha coinvolto numerevoli nazioni.

Di seguito si riportano alcuni dati relativi alla crescita delle imprese “rosa” nel mondo:

  • Africa: si è passati da un 82% ad un 89%;
  • Unione Europea: da un 64% ad un 73%;
  • Stati Uniti: dal 69% all’81%.

In sintesi le donne hanno dimostrato grandi capacità nella conduzione delle loro imprese con importanti traguardi per quanto riguarda il mercato estero.

Hai bisogno di aiuto?

Saremo felici di aiutarti. Contattaci subito

Iscriviti alla Newsletter

Apri le porte a nuovi mercati. Contattaci subito.

Headquarters

Al odaid office tower

Central London

5 Penn Plaza

Moscow Nordstar Tower

Hanover Podbi 333 Center